Jasačnaja

La Jasačnaja è un fiume della Russia siberiana nordorientale (Repubblica Autonoma della Jacuzia-Sacha e oblast' di Magadan), affluente di sinistra della Kolyma.

Nasce dal versante settentrionale dei monti Čerskij e scorre con direzione settentrionale o nordorientale attraverso il Bassopiano della Kolyma; sfocia nella Kolyma pochi chilometri a monte dell'insediamento di Zyrjanka. I maggiori affluenti sono Rassocha, Olguja, Omulëvka, Gonjucha da sinistra, Čalbyga e Irjudi da destra.

Analogamente a tutti i fiumi della zona, soffre di periodi di gelo lunghissimi (ottobre-maggio) e di vastissime estensioni di suolo permanentemente gelato in profondità (permafrost); questa rigidità climatica è anche all'origine dell'esiguo popolamento del suo bacino.

Copyright